Sorrento

Dolcemente adagiata su un costone tufaceo, Sorrento si specchia con la sua costiera nel golfo di Napoli, incantando turisti e visitatori, attratti da scorci e panorami mozzafiato.
 
La città dà il suo nome alla Penisola Sorrentina, una vasta area che si estende da Vico Equense a Massa Lubrense e che, grazie alla sua conformazione geografica, sospesa tra il verde delle colline e l’azzurro del mare, costituisce da sempre una delle grandi attrazioni del Sud Italia.
 
Sorrento, secondo la leggenda, deve il suo nome alle sirene che proprio lungo queste coste cercarono di ammaliare Ulisse con il loro canto ed alla sirena Syrentum, una fanciulla di rara bellezza, che qui nacque figlia di contadini.
 
Dalla leggenda alla letteratura, alla musica Sorrento ha sempre incantato per le sue bellezze ed ispirato ospiti illustri come Byron, Keats, Scott, Dickens, Goethe, Wagner, Ibsen, Nietzsche e non solo.